3247 visitatori in 24 ore
 235 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro

Antonio Terracciano

Sono un ex insegnante di scuola media (di francese) , e vivo nella cittadina in cui sono nato (a quindici chilometri a nord-est di Napoli) . Da giovane scrissi un centinaio di poesie (quasi tutte adesso da buttare) in versi liberi (e qualcuna anche quasi ermetica) , ma poi, dopo un letargo poetico ... (continua)


Antonio Terracciano
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Nel battere di ciglia (05/05/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Perché i poeti sono trasandati (16/06/2019)

Antonio Terracciano vi propone:
 La Campania è un orecchio (16/01/2019)
 Nel mare della letteratura (30/05/2011)
 Genova (16/02/2010)

La poesia più letta:
 
Sexy (25/10/2009, 14544 letture)

Leggi la biografia di Antonio Terracciano!

Leggi i 984 commenti di Antonio Terracciano


Leggi i racconti di Antonio Terracciano


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore del mese
 il mese 01/06/2015

Antonio Terracciano
ti consiglia questi autori:
Luciano Tarabella
ex Lorenzo Crocetti
 sergio garbellini
 Gerardo Cianfarani
 Amara

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Terracciano? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Terracciano in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Terracciano.


Antonio Terracciano pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com



L'ebook del giorno

La Regina dei Caraibi

"La Regina dei Caraibi" è il secondo romanzo del ciclo dei corsari delle Antille scritto da Emilio (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«Naturalmente, non tutti i libri sono uguali: per ogni singolo lettore ce ne sono parecchi che gli hanno detto poco e non gli hanno lasciato quasi niente, alcuni che hanno trasmesso conoscenze importanti, e pochi, pochissimi che sono riusciti a penetrare nella sua anima, a diventare una parte del lettore stesso al punto che, quando costui si mette a scrivere qualcosa di proprio, è quasi incapace di affermare con certezza chi è il principale autore di quella sua produzione. Il "mare della letteratura" di cui parla la mia modesta poesia è essenzialmente costituito non da quei tanti libri che "noi" abbiamo letto, ma da quei pochi che "ci" hanno letto, per usare la felice espressione che lo psicoanalista Massimo Recalcati impiega in un suo recente lavoro ("A libro aperto. Una vita è i suoi libri", ed. Feltrinelli, 2018) : "Ogni lettore che è stato letto dal libro porta stampate su di sé le tracce di queste letture. Non esiste una lista universale delle letture decisive perché la lettura risponde alla logica dell’evento e non a quella di gerarchie di valori stabilite universalmente. (...) L’incontro con un libro porta sempre con sé l’opportunità di una trasformazione, di dare una forma differente alla nostra vita. E’ questo il potere autenticamente e radicalmente formativo della cultura. (...) Non si tratta solo di erudizione, ma di offrire alla vita l’occasione dell’incontro con la parte più segreta di se stessa. "»
Inserita il 06/06/2019  

Antonio Terracciano

Nel mare della letteratura

Riflessioni
Quando un giorno ci sembra che quei libri,
di cui assorbimmo bene o male il succo,
i nostri più non turbano equilibri
e che più non ci lasciano di stucco,

allora incominciamo a riversare
su qualche foglio i nostri sentimenti,
e i pensieri che emergono dal mare
formato da letture precedenti.

Galleggia brevemente la barchetta
di carta delle misere esperienze:
è inghiottita dal mare in tutta fretta,
dal mare delle nostre conoscenze.

Ciò che si vede sotto un nuovo sole
(che è nuovo solamente all’apparenza)
è un altro susseguirsi di parole,
simili a quelle viste in precedenza.


Club Scrivere Antonio Terracciano 30/05/2011 14:36| 3| 1990

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Bizzarramente, entrando nella mentalità e nell'originalità dell'Autore, mi verrebbe da commentare queste curiose ma apprezzabilissime quartine, ottimamente rimate, con il principio del Lavoisier, applicato alla lettteratura: "In natura nulla si crea e nulla si distrugge"!»
Lorenzo Crocetti (30/05/2011) Modifica questo commento

«Mi piace questo mare della letteratura in cui si riversano i pensieri, una volta che non siamo più turbati da letture che hanno sconvolto il nostro equilibrio, per poi scoprirne la somiglianza con quelli che hanno dato origine alle nostre riflessioni. Versi scritti con la consueta maestria e sottigliezza.»
Club Scriverecarla vercelli (30/05/2011) Modifica questo commento

«saggia ed acuta riflessione ben articolata con quella sottile e tagliente chiosa finale che sfocia nell'ironia»
giuseppe gianpaolo casarini (06/07/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione


Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it