3925 visitatori in 24 ore
 175 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro

Antonio Terracciano

Sono un ex insegnante di scuola media (di francese) , e vivo nella cittadina in cui sono nato (a quindici chilometri a nord-est di Napoli) . Da giovane scrissi un centinaio di poesie (quasi tutte adesso da buttare) in versi liberi (e qualcuna anche quasi ermetica) , ma poi, dopo un letargo poetico ... (continua)


Antonio Terracciano
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Nel battere di ciglia (05/05/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il (laborioso) trasloco di Bianca (22/04/2019)

Antonio Terracciano vi propone:
 Il leccapiedi (20/01/2019)
 Judo (12/01/2019)
 L’incidenza dell’urbanistica (sulla mente di un bambino) (26/12/2018)

La poesia più letta:
 
Sexy (25/10/2009, 14400 letture)

Leggi la biografia di Antonio Terracciano!

Leggi i 976 commenti di Antonio Terracciano


Leggi i racconti di Antonio Terracciano


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore del mese
 il mese 01/06/2015

Antonio Terracciano
ti consiglia questi autori:
Luciano Tarabella
ex Lorenzo Crocetti
 sergio garbellini
 Gerardo Cianfarani
 Amara

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Terracciano? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Terracciano in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Terracciano.


Antonio Terracciano pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com



L'ebook del giorno

Sonetti lussuriosi

"Sonetti lussuriosi" è una raccolta di sonetti a sfondo erotico del poeta toscano Pietro Aretino, risalenti al (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«"Semivocale. In fonetica, articolazione consonantica così leggera da potere apparire, secondo il contesto, anche come vocale: tali in italiano la ‘i’ e la ‘u‘, che in ‘fiume’ e ‘uovo’ si comportano quasi da consonanti [ è quasi come dire ‘flume’ e ‘vovo’ ], e che in ‘fino’ e ‘uva’ si comportano come vocali vere e proprie", si legge nel "Devoto- Oli" . Ora, dire "scompaiono" è quasi come dire "scomparono" (probabilmente Pirandello avrebbe scritto "scompajono") , e le sillabe sono quattro ("scom- pa- io- no") : basta aprire, in "Internet", qualunque sito dedicato alla divisione in sillabe per accertarsene. Per quanto riguarda, poi, gli ulteriori suggerimenti del valente poeta Augusto Cervo, si tratta di gusti personali: io ho scelto "elucubrazioni", e non "meditazioni", perché quest’ultima parola mi sembrava più adatta alle attività razionali, del cervello e non della psiche; preferisco, inoltre, "e che al nulla riduce nera notte" a "che al nulla poi riduce nera notte": il "poi", chiaramente sottinteso, è omesso per meglio rendere l’idea, a mio parere, dell’esito brusco del sonno distruttore dei pensieri che vivevano in precedenza. Trovandomi in ballo, infine, mi permetto di fare osservare ai gentili lettori che questa mia poesia, stavolta, non solo segue uno dei miei schemi di rime preferiti (ABCD DCBA) , ma ripete addirittura le stesse quattro parole ("notte", "mente", "psiche" e "morte") .»
Inserita il 14/12/2018  

Antonio Terracciano

Il cassino

Impressioni
Scompaiono, nel corso della notte,
quei versi che venivano alla mente
prima d’addormentarci, quando psiche
oscilla tra la vita e finta morte.

E la mattina le troviamo morte,
quelle elucubrazioni della psiche
tanto rimuginate nella mente,
e che al nulla riduce nera notte.




Club Scrivere Antonio Terracciano 14/09/2018 12:20| 3| 241


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Alberto De Matteis
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Antonio personalmente avrei cambiato scompaiono con spariscono (e ti 11 anziché 10) Elucubrazioni con meditazioni secondo me scorre meglio, e l’ultimo verso avrei scritto- che al nulla poi riduce nera notte-. Nel complesso poesia interessante è vero bisognerebbe avere sempre un taccuino a portata di mano, pure a me i pensieri arrivano e poi si evaporano.»
Club ScrivereAugusto Cervo (14/09/2018) Modifica questo commento

«Mi scuso per il non controllo. Il primo verso ha 10 sillabe anziche’ 11 "scom- paio- no" perche’ c’e’ sinalefe»
Dorella Dignola (14/09/2018) Modifica questo commento

«Il fenomeno contrario alla sinalefe è la dialèfe: è il caso eccezionale in cui in un verso due vocali confinanti di parola costituiscano sillabe distinte.
L’anasinalefe è la sinalefe tra vocali appartenenti a due versi distinti.
Si vedano inoltre: sinèresi e dièresi.
Auguro a tutti di dormire sonni tranquilli...»
romeo cantoni (14/09/2018) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Ottimo contenuto, rime appropriate e ben scelte (Dorella Dignola)

smiley Endecasillabi esatti e armoniosi in queste quartin (Dorella Dignola)

smiley Di ottimo contenuto (Dorella Dignola)

smiley Perfezione di forma stilistica e di (Alberto De Matteis)

smiley contenuto sf . Buona serata (Alberto De Matteis)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione


Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it