4960 visitatori in 24 ore
 257 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro

Antonio Terracciano

Sono un ex insegnante di scuola media (di francese) , e vivo nella cittadina in cui sono nato (a quindici chilometri a nord-est di Napoli) . Da giovane scrissi un centinaio di poesie (quasi tutte adesso da buttare) in versi liberi (e qualcuna anche quasi ermetica) , ma poi, dopo un letargo poetico ... (continua)


Antonio Terracciano
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Nel battere di ciglia (05/05/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La figlia di carta (18/11/2017)

Antonio Terracciano vi propone:
 La bambola (25/05/2013)
 Una pioggia inutile (15/07/2017)
 Successo assicurato (03/11/2009)

La poesia più letta:
 
Sexy (25/10/2009, 12932 letture)

Leggi la biografia di Antonio Terracciano!

Leggi i 872 commenti di Antonio Terracciano


Leggi i racconti di Antonio Terracciano


Autore del giorno
 il giorno 28/11/2012
 il giorno 22/11/2010
 il giorno 04/08/2010
 il giorno 04/03/2010

Autore del mese
 il mese 01/06/2015

Antonio Terracciano
ti consiglia questi autori:
Luciano Tarabella
 poeta per te zaza
ex Lorenzo Crocetti

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonio Terracciano? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonio Terracciano in rete:
Invia un messaggio privato a Antonio Terracciano.


Antonio Terracciano pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com


Antonio Terracciano


Le sue 787 poesie

La figlia di carta

Impressioni
E’ figlia del poeta, la poesia,
e nasce quasi sempre difettosa;
bisogno ha di qualche terapia
che la renda un pochino più armoniosa:

così il poeta, alla scrivania,
cura quella figliola sì affettuosa,
un rimedio cercando, qualche via
che la faccia……leggi



Antonio Terracciano 18/11/2017 00:02| 2| 59

L’istituzionalizzazione

Sociale
Se un fatto o un individuo un istituto
diventano, poi perdono quell’aura
che avevano dal tempo ricevuto,
che tradizione più sincera instaura.

Mazzini, Garibaldi e pur Leopardi,
con tante strade a loro dedicate,
conservano oramai pochi……leggi


Antonio Terracciano 11/11/2017 00:14| 2| 52

Che cosa fa il poeta

Riflessioni
Che cosa fa il poeta? Ingigantisce
le esperienze vissute o immaginate:
le cose che gradisce o non gradisce
sono da lui ingrandite e deformate.

C’è un microscopio, dentro la sua mente,
di dilatar capace, a dismisura,
un fatto conveniente o……leggi


Antonio Terracciano 04/11/2017 00:29| 1| 65

Un sensale sensato

Comicità
Nell’Ottocento, quando ancora usava
combinare svariati matrimoni,
c’era un brav’uomo solo che cercava
in qualche donna pregi alquanto buoni.

Si rivolse a un sensale (ben lucrava
quell’individuo con cotal lavoro),
per veder se per caso si……leggi



Antonio Terracciano 27/10/2017 12:46| 4| 77

L’ardua condivisione dei ricordi

Riflessioni
Ingenuamente a volte noi pensiamo
che le persone della stessa età
sappiano condividere i ricordi
con empatia e con semplicità.

Però l’operazione non è facile
come sovente noi tendiamo a credere,
perché ciò che colpisce un individuo
esula da……leggi


Antonio Terracciano 22/10/2017 00:12| 64

La rima "cuore - amore"

Sociale
Soltanto in italiano si può fare
la rima "cuore - amore": forse questo
ha portato nei secoli a strafare,
a scriver quella rima in grande eccesso.

Però può darsi fosse congeniale
a noi col cuore amare più degli altri,
non ritener quell’organo……leggi



Antonio Terracciano 18/10/2017 10:04| 4| 69

Boxe

Riflessioni
E’ proprio come un match di pugilato
spesso il nostro rapporto con la gente:
non si scambiano pugni, ma il parlato
assegna la vittoria a tanta gente.

Nel dar pugni verbali, tuttavia,
si deve stare attenti a non pigliarne,
restare in guardia, ché……leggi


Antonio Terracciano 13/10/2017 00:05| 5| 87

L’uccello iberico

Sociale
E’ l’Iberia un uccello, ed ha due ali:
da un lato c’è quell’ala portoghese
che in tante si tuffò marine imprese,
con perizia e coraggio senza uguali;

dall’altro esiste l’ala catalana,
verso Francia ed Italia ben rivolta,
un’ala commerciante e……leggi



Antonio Terracciano 05/10/2017 00:42| 3| 96

Perché Freud era freddo

Comicità
Risuona ancora, dentro la mia mente,
quella battuta (avevo venti anni)
che una ragazza, particolarmente
di spirito dotata, in quegli anni
in cui ci sembra arridere la vita
fece, rendendo fila più gradita.

Lunga era coda in……leggi



Antonio Terracciano 29/09/2017 00:25| 1| 88

Sui poeti mancati

Riflessioni
Tra chi non scrive, c’è chi ha rinunciato
(pur tantissime e chiare avendo doti)
a comporre poesie, preoccupato
per l’eventuale insorgere di moti

che il dottor Freud ha ben qualificato
come senz’altro inconsci, per quei vuoti
del proprio interno……leggi


Antonio Terracciano 23/09/2017 00:05| 2| 106

Sull'autostrada Padova - Bologna

Erotismo
Sexy, piombate lì sull'autostrada,
chissà da quale auto scaricate,
due ragazze facevano autostop:
un istante durò quella sfilata
davanti agli occhi delle camicette
che seni liberavano indifesi
nel gesto dell'alzata delle mani.……leggi


Antonio Terracciano 17/09/2017 00:41| 1| 362

La supplica dei critici di poesia

Satira
"Cosa faremmo noi", dissero i critici,
"se più non si scrivesse poesia ermetica,
se nessuno imitasse più quei mitici
poeti d'una ormai lontana epoca?

Se tutte le poesie fossero chiare,
se pure dei bambini le……leggi


Antonio Terracciano 12/09/2017 00:15| 117

La lamentela del dialetto napoletano

Fantasia
"Piange il cuore nel vedere
mie parole deformate,
e purtroppo in non potere
dare forti bastonate;

bastonate a tutti quelli
che m'insultano ogni giorno,
che i miei tratti tanto belli
sì deturpano: che scorno!

Ho cugini ed ho……leggi



Antonio Terracciano 06/09/2017 18:41| 2| 94

Mo parché in parla tutt quant l'italièn?

Comicità
Avevo una simpatica collega
nei primi anni del mio insegnamento;
con lei avevo fatto un poco lega,
perché giovane, bella e di talento.

Veniva da campagna presso Roma,
ma abitava in paese casertano:
innamorata era del suo idioma,
poco……leggi



Antonio Terracciano 30/08/2017 00:31| 1| 146

Nevrosi

Impressioni
Si giova, sovente, il poeta
di qualche modesta nevrosi
che, quando non sfocia in psicosi,
di giunger permette alla meta.

E' meta ricerca costante
di fatti non omologati,
di scopi ben poco adeguati
a filosofia dominante.

Nevrosi è……leggi


Antonio Terracciano 24/08/2017 00:25| 2| 129

 
Precedenti 15 >>

787 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 



Antonio Terracciano
 I suoi 72 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Originale discorso di un cittadino illuminato (10/10/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
La parabola (03/11/2017)

Una proposta:
 
La parabola (03/11/2017)

Il racconto più letto:
 
La moglie, l'amante e la prostituta (Tre lingue) (08/03/2011, 1586 letture)


 Le poesie di Antonio Terracciano


Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it